La Pasta e fagioli è una ricetta autunnale della grande tradizione culinaria italiana.

Vediamo grazie al sito finedininglovers.it una versione sana, gustosa e anche vegetariana:

Tradizionale e semplice da preparare, la ricetta della pasta e fagioli è perfetta in ogni stagione: ecco la versione senza lardo adatta anche ai vegetariani.

INGREDIENTI x 4 persone

  • 600 g di fagioli freschi sgusciati
  • 250 g di sedanini 
  • una cipolla
  • 6 pomodori
  • Olio d'oliva
  • Sale
  • Pepe macinato fresco
  • 1 mazzetto di basilico tritato
  • 1/2 mazzetto di prezzemolo tritato
  • Sedano
  • Parmigiano Reggiano 

Per preparare la pasta e fagioli rivisitata, una ricetta classica qui in versione vegetariana, iniziate sbucciando la cipolla e tritatela finemente.

Lavate i pomodori e scottateli con l’acqua bollente. Tirate via la pelle, tagliateli in due ed eliminate i semini. Infine tagliateli a cubetti.

Lavate il sedano, mondatelo e tagliatelo a dadini.

Riscaldate 4 cucchiai d’olio d’oliva in una pentola e fatevi rosolare la cipolla fiamma moderata.

Quando la cipolla è di colore giallo oro, versatevi i pomodori e il sedano e continuate a rosolare sempre a fuoco moderato.

Aggiungete i fagioli tanta acqua da ricoprirne abbondantemente il tutto.

Fate cuocere per circa 30 minuti sempre a fuoco moderato.

Aggiungete il basilico e il prezzemolo, mescolate e insaporite con sale e pepe in abbondanza.

Portate a ebollizione e aggiungete la pasta.

Adesso fate cuocere a fiamma viva, mescolando di tanto in tanto, fino a che la pasta non sia cotta.

Aggiustate di sale e pepe.

Servite la pasta e fagioli rivisitata in versione vegetariana con una bella spolverata di parmigiano grattugiato.

 

Fonte: finedininglovers.it